California Bicycle Lane Laws

California Codice del veicolo § 21200 et. segg. delinea le leggi sul traffico che si applicano ai ciclisti. Anche se le persone che vanno in bicicletta in genere devono obbedire alle stesse leggi sul traffico di qualsiasi altro automobilista, la California ha alcune disposizioni specifiche sul codice del veicolo che si applicano solo all’uso delle piste ciclabili. Alcune di queste leggi si applicano ai ciclisti, ma altre si applicano a tutti gli automobilisti.

CVC § 21208 richiede generalmente ai ciclisti di utilizzare la pista ciclabile quando viaggiano più lentamente del traffico. Tuttavia, ci sono eccezioni a questa regola, come i ciclisti non sono necessari per utilizzare la pista ciclabile in una delle seguenti situazioni, quando essi sono:

•Fare una svolta a sinistra
•Passaggio di
•Evitare condizioni pericolose
•si Avvicina un luogo dove si può girare a destra

Inoltre, i ciclisti non sono necessari per utilizzare “protetto” le piste ciclabili. Se ci sono posti o parcheggi che separano una pista ciclabile dalla strada, non è più una pista ciclabile. Piuttosto, si tratta di una pista ciclabile separata, e si può andare in bicicletta al di fuori di esso, se si sceglie, non importa il motivo. In questa situazione, CVC § 21208 non è applicabile.

Quando esci da una pista ciclabile, devi prima decidere se è ragionevolmente sicuro per te farlo, e poi dare il segnale appropriato prima di farlo.

Se una pista ciclabile passa sopra un passaggio pedonale, che sia contrassegnata o meno, i ciclisti devono cedere o esercitare la dovuta cura per i pedoni. Allo stesso modo, anche se i pedoni non sono nel passaggio pedonale, ma nella pista ciclabile, anche i ciclisti devono fare attenzione a evitarli se possibile.

Gli automobilisti devono anche rispettare leggi specifiche riguardanti le piste ciclabili. Secondo CVC § 21209, gli automobilisti non possono guidare i loro veicoli a motore in piste ciclabili, tranne dove necessario per parcheggiare dove consentito, per entrare o uscire dalla carreggiata, o per prepararsi per una svolta che è meno di 200 piedi da un incrocio. Tuttavia, gli operatori di biciclette motorizzate possono guidare in piste ciclabili a velocità ragionevoli date le circostanze, a condizione che non mettano in pericolo la sicurezza dei ciclisti.

Bonnici Law Group ha l’esperienza, la conoscenza e la reputazione che si desidera e di cui si ha bisogno quando si è feriti in un incidente in bicicletta. Siamo qui per aiutarti a costruire il reclamo più sostanziale possibile per il risarcimento e ottenere un risultato positivo nel tuo caso. Non esitate a contattare Bonnici Law Group a 858-261-5454 o [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.