Chi va e viene su ‘General Hospital’? Il recupero di Kirsten Storms richiede l’uscita di Maxie

“General Hospital” i fan hanno guardato Maxie Jones andare al di là per mantenere Peter August da corrompere il loro bambino. Tuttavia, mentre il personaggio stava attraversando una grande battaglia sullo schermo, l’attrice, Kirsten Storms, si è ripresa da un importante intervento chirurgico.

Dopo aver subito un’operazione per una cisti non cancerosa nel suo cervello, Storms prenderà un congedo temporaneo dalla soap opera ABC.

Lunedì è stato annunciato che l’attrice 37enne avrebbe temporaneamente lasciato ” GH ” per concentrarsi sul suo recupero. I fan che hanno seguito la trama di Storms sono consapevoli che il suo personaggio, Maxie, ha dato il suo bambino a Brook Lynn (Amanda Setton) dopo aver scoperto che il padre del suo bambino, Peter (Wes Ramsey) era responsabile di diversi omicidi.

Maxie è apparsa per l’ultima volta nell’episodio del 19 luglio di “General Hospital” in cui ha deciso di riprendere il suo bambino e lasciare Port Charles per rimanere in Texas.

Storms ha informato per la prima volta i fan del suo intervento al cervello a giugno, dopo aver subito la procedura e aver assicurato loro che stava bene.

“Quindi non ho davvero parlato di questo molto, o affatto in realtà. Meno di 48 ore fa, ho avuto un intervento al cervello, da qui il collare. Era nella parte inferiore del mio cervello”, ha detto Storms in una serie di storie di Instagram all’epoca.

Storms ha rivelato che il suo intervento è arrivato dopo aver affrontato una serie di problemi di salute nel corso degli anni.

“Ho passato gli ultimi anni ad avere problemi di salute casuali che ho ignorato come effetti collaterali ai miei farmaci o solo qualcosa che stavo vivendo a causa dell’età”, ha poi scritto in un post su Instagram.

Dopo che il suo medico ha ordinato una risonanza magnetica, è stata scoperta una cisti attaccata alla parte inferiore del suo cervello. “Mi sento molto fortunato che la mia situazione non fosse più seria e che avessi un meraviglioso neurochirurgo che sapeva immediatamente come risolverlo”, ha detto.

“Non mentirò, la chirurgia cerebrale mi ha reso nervoso, ma sono immensamente grato alla mia famiglia, agli amici e all’incredibile “famiglia di lavoro” che sono stati di supporto, gentili e amorevoli durante un periodo in cui ho provato molte emozioni.”

Tuttavia, storms rimase ottimista sulla sua guarigione e nutriva grandi speranze che i nuovi piatti nella sua testa le avrebbero dato la possibilità di lavorare a maglia un maglione in un giorno.

Per ora, “GH” non ha annunciato alcun piano per avere un’altra attrice per le tempeste, e non è chiaro quando Maxie dovrebbe tornare a Port Charles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.