Come capire l’apertura più nitida di un obiettivo all’infinito – Quora

Se tutto con il campo visivo è effettivamente all’infinito, l’apertura alla quale l’immagine risultante sarà più nitida dipenderà in gran parte dalla progettazione e dalla costruzione dell’obiettivo. La maggior parte delle lenti beneficiano di essere utilizzato 1-3 fermate da spalancata. In altre parole, l’immagine risultante sarà più nitida con meno distorsione e vignettatura se chiusa almeno 1 stop e, forse, fino a 3 stop. Il grado di beneficio dipende in gran parte dalla qualità dell’obiettivo.

Per determinare dove si trova il punto debole dell’obiettivo, è possibile effettuare una serie di esposizioni per testare le prestazioni a varie aperture. Nel contesto dello scenario attuale, consiglierei di impostare la fotocamera su un treppiede e fotografare un soggetto altamente dettagliato a una distanza corrispondente all’infinito per l’obiettivo in questione. Fare esposizioni a una gamma di f-stop e confrontarli nella vostra immagine visualizzazione app di scelta per trovare il f-stop dove quella combinazione obiettivo / fotocamera sembra più nitida.

Detto questo, concludo incoraggiando tutti i fotografi di paesaggio in erba a prendere in considerazione quanto segue: le foto di paesaggio tendono ad essere più interessanti se hanno un primo piano, uno sfondo e uno sfondo. Un forte elemento di primo piano (fiore in fiore, acqua che scorre, tronco nodoso, masso interessante, ecc.) può fare miracoli per rendere le vostre foto di paesaggio più interessante.

In altre parole, una foto piatta in cui tutto sembra essere alla stessa distanza è spesso percepita come piuttosto noiosa. Sebbene non sia una verità universale o scolpita nella pietra, un punto di osservazione che offre un forte elemento di primo piano e altri elementi che trasmettono un senso di profondità si tradurrà generalmente in paesaggi migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.