NYC Metropolitane Riprendere Alcune Ore notturne, Avvicinarsi al Ritorno del Servizio 24/7

Pernottamento servizio di metropolitana a New York verrà avviato un ulteriore due ore il lunedì, spostando il sistema di trasporto più vicino a un ritorno alla 24 ore di le operazioni in essere prima del coronavirus pandemia.

Inizio lunedì, febbraio. 22, il precedente arresto notturno per quattro ore sarà ridotto di due ore. Invece, i treni smetteranno di funzionare ogni notte tra le 2 del mattino e le 4 del mattino. per continuare a disinfettare il lavoro iniziato nel maggio dello scorso anno.

Scarica il nostro notizie locali e meteo app per iOS o Android-e scegliere gli avvisi che si desidera.

Dal 6 maggio, il servizio era stato sospeso ogni notte tra 1 a. m. e 5 a. m. Al culmine della pandemia della città in primavera, il sistema di transito ha visto un calo percentuale di 90 in ridership.

Il governatore Andrew Cuomo ha annunciato la notizia in un briefing la scorsa settimana insieme al CEO della Metropolitan Transportation Authority Patrick Foye e al presidente ad interim di New York City Transit Sarah Feinberg.

I leader di transito dicono che il MTA è pronto a far decollare il servizio a causa dei tassi di positività COVID più bassi e della necessità di servire i lavoratori a tarda notte.

“Con il dispiegamento del vaccino, un calo del tasso di infezione, la ripresa della ristorazione al coperto, ore prolungate per bar e ristoranti e la riapertura di stadi e arena” ha dato all’agenzia di transito motivo per regolare le ore, ha detto Foye.

Il cambio di servizio durante la notte è parte di una riapertura graduale del servizio della metropolitana, Foye ha detto, anche se una data non è stata prevista per un ritorno alle operazioni di 24 ore.

I lavori di pulizia e disinfezione continueranno a svolgersi durante la notte per tutti i treni dell’agenzia, ha spiegato Feinberg.

Le metropolitane di New York City si fermeranno dall ‘ 1 alle 5 del mattino a partire dal 6 maggio, in modo che l’MTA possa pulire i vagoni della metropolitana. Rapporti di Andrew Siff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.