Quanto tempo impiega SEO per iniziare a lavorare?

Come proprietario di una società di lead generation digitale forse non c’è dubbio che mi viene chiesto più di “Quanto tempo mi ci vorrà per ottenere classificato #1 per le mie parole chiave?”La risposta non è così semplice, perché la domanda stessa è fuorviante (senza offesa). La domanda nasce da una comprensione del SEO che una volta era la realtà ma non lo è più.

New SEO vs Old SEO

C’era una volta la strategia era quella di identificare quelle parole chiave che erano le più rilevanti per il vostro business, ottenuto il maggior traffico, e non erano molto competitivi. Ha usato per essere si sarebbe capire 5-10 parole chiave che erano le tue “parole chiave d’oro” e avrebbe portato nella maggior parte del traffico. Quando qualcuno viene da noi e dice “Ho bisogno di essere # 1 per tale e tale parola chiave”, sappiamo che sono bloccati in quel paradigma. Quella strategia di parola chiave è sbagliata, perché con eccezioni sempre più rare, non c’è una parola chiave e nessun piccolo gruppo di parole chiave, che sta per guidare un sacco di traffico al tuo sito web at almeno non rispetto a quello che si può ottenere dalla lunga coda di ricerca. La linea di fondo è che se ti stai concentrando su un piccolo gruppo di parole chiave generiche, probabilmente non sei stato trovato dalla maggior parte delle persone che ti stanno cercando.

SEO oggi è sempre più guidato dalla ricerca del linguaggio naturale, cioè persone che fanno ricerche che sono più simili a domande normali di due o tre parole chiave. Questo sta accadendo perché le persone utilizzano strumenti come Siri e Google Now per parlare le loro ricerche, piuttosto che digitarli. E perché le persone stanno includendo più dettagli nelle loro ricerche digitate mentre cercano di trovare ciò che stanno cercando più velocemente. Queste parole chiave sono molto più facili da classificare, perché non sono così competitivi. Sono molto più rilevanti perché includono più dettagli, e quindi il traffico da queste parole chiave converte ad un tasso più elevato. E nel complesso, il numero di ricerche nella coda lunga spesso aggiunge fino a molte più ricerche di quanto si otterrebbe dalle tue “parole chiave d’oro.”Pertanto l’obiettivo, quando si tratta di classifiche, non è quello di classificare alcune parole chiave che rimangono le stesse nel tempo, ma di concentrarsi su un numero molto maggiore di ricerche in linguaggio naturale che sta crescendo e cambiando rapidamente.

Le classifiche non contano tanto quanto pensi che facciano

Le classifiche contano. Ma non sono la metrica su cui dovresti concentrarti. Se, chiedendo ” Quanto tempo impiega SEO per iniziare a lavorare?”vuoi dire” Quanto ci vorra ‘ prima che raggiunga il primo posto?”quindi stai scambiando le uscite per i risultati, come ama dire il fondatore di Seer Interactive Wil Reynolds. Ottenere classifiche è un output SEO aziende possono facilmente vendere perché sono emotivamente soddisfacente, ma sono inutili a meno che non generano lead o vendite the il risultato che si desidera. Ecco perché dovresti assumere solo aziende SEO o professionisti SEO che si concentrano sui risultati, piuttosto che sulle uscite.

La domanda che dovresti chiedere

Ora che sai come è cambiato il SEO e che vuoi lead e vendite dalla tua azienda SEO piuttosto che solo classifiche, la domanda che dovresti chiedere è ” Quanto tempo ci vorrà per SEO per iniziare a generare lead e vendite?”

Quanto tempo ci vuole per SEO per iniziare a lavorare

Ora siamo pronti a rispondere alla domanda giusta. E la risposta is…it dipende. Frustrante, vero? Ma è la verità. Da cosa dipende? Dipende da quanto tempo il tuo sito web è stato intorno, quanto SEO è stato fatto su di esso in precedenza, quale forma il sito è in, quanto contenuto è su di esso, il suo profilo di collegamento, e molti altri fattori SEO (vedi infografica sotto). Non ci sono due siti web che partono dallo stesso posto, anche se sono nello stesso settore e in competizione per gli stessi clienti. Tuttavia, ecco uno scenario plausibile per ciò che i vostri sforzi SEO potrebbe apparire come durante i mesi iniziali, e i risultati che ci si potrebbe aspettare.

  • Mese 1 – Ricerca e scoperta, audit del sito web, strategia di parole chiave e pianificazione. Se la ricerca e la scoperta può essere fatto rapidamente, poi modifiche tecniche possono iniziare ad essere fatto al sito web entro il primo mese. In altri casi una fase di ricerca e scoperta approfondita può durare più di un mese.
  • Mese 2-Iniziare il lavoro tecnico SEO, cioè apportare modifiche al sito Web in base ai risultati dell’audit del sito. In alcuni casi il sito deve essere revisionato, e questo di per sé può richiedere mesi. Altre attività SEO come lavorare sul profilo del link e creare contenuti possono essere eseguite contemporaneamente alla revisione. Se ti trovi in questa situazione di revisione, farai “SEO” ma non vedrai alcun risultato, poiché le modifiche apportate inizieranno ad avere un impatto solo una volta terminate.
  • Mese 3-Inizia a concentrarti sulla creazione di contenuti. Blogging, FAQ, whitepaper, articoli, prodotto espanso e informazioni aziendali, ecc. Idealmente avresti iniziato su questo subito dopo la strategia e la pianificazione, ma spesso i budget limitano ciò che può essere fatto in una sola volta, e quindi una revisione tecnica deve venire prima. Stando così le cose, si potrebbe iniziare a vedere alcuni miglioramenti in classifica entro la fine di questo mese. Se quelle classifiche si traducono in lead o vendite, allora ancora meglio,ma non te le aspetteresti ancora.
  • Mese 4-Creazione continua di contenuti, ottimizzazione tecnica del sito web e sviluppo di un profilo di collegamento sano (che può includere la pulizia di collegamenti di bassa qualità). Entro questo mese ci si potrebbe aspettare di vedere un marcato aumento in classifica, traffico, e lead generation. Non sarà da nessuna parte vicino ai miglioramenti che dovresti 12 mesi nei tuoi sforzi SEO, ma dovrebbe essere abbastanza significativo da sapere che SEO sta funzionando.
  • Mese 5-Entro questo mese o forse prima del processo potresti aver iniziato a incorporare la gestione dei social media nel tuo piano per amplificare i tuoi contenuti e aumentare il traffico diretto al tuo sito web. Questo può portare a un sano, profilo di collegamento naturale, e, naturalmente, generare conduce in sé e per sé. Si dovrebbe continuare con la creazione di contenuti e forse impegnarsi in qualche PR o sensibilizzazione dei media. Dovresti vedere sempre più traffico proveniente da SEO a questo punto, e i tuoi lead dovrebbero crescere di conseguenza.
  • Mese 6-Se il tuo traffico ha raggiunto 5.000 visitatori al mese o più a questo punto, potresti trarre vantaggio dall’aggiunta dell’ottimizzazione del tasso di conversione per migliorare il modo in cui il traffico che stai ricevendo si converte in lead e/o vendite. Da questo punto in poi, le tue attività potrebbero essere costantemente focalizzate sulla creazione di contenuti e sulla promozione di tali contenuti, oppure potresti fare cose più creative. Le attività specifiche possono variare notevolmente a seconda del tipo di azienda che sei e del tipo di sito web che hai.

Molte aziende SEO vi dirà che ci vogliono 4 a 6 mesi per iniziare a vedere i risultati. Questo è generalmente accurato, ma tieni presente che questo è quando inizi a vedere i risultati e i risultati SEO crescono nel tempo. Qualunque risultato tu stia ottenendo a 6 mesi dovrebbe essere considerevolmente inferiore a quello che stai ricevendo a 12 mesi. Ad un certo punto, potresti vedere i tuoi risultati assottigliarsi, e quindi potrebbe essere una questione di mantenere i risultati piuttosto che farli crescere.

Non fermarti troppo presto

Molte aziende sottovalutano quanto tempo e denaro ci vogliono per avere successo con SEO. Il successo di qualsiasi standard raramente arriva entro i primi 3 mesi, anche con un budget SEO sano. Ho visto le aziende iniziare nel modo giusto, ma uscire dopo 2 o 3 mesi e dire “Non stavamo ottenendo i risultati di cui avevamo bisogno per giustificare il costo.”Questo mi dice che sono entrati nell’esercizio con aspettative irrealistiche. Se non è possibile budget per 6 a 12 mesi di SEO, si potrebbe essere meglio mettere quel budget da qualche altra parte. Pagare per pochi mesi di SEO è, in molti casi, non meglio che buttare via i vostri soldi. SEO è una tattica di marketing a lungo termine, e non dovrebbe essere visto come un modo per generare rapidamente le vendite. Tuttavia, se si effettua l’investimento corretto, e prevede di essere in esso per il lungo raggio, SEO è una tattica di marketing con uno dei migliori ROI là fuori.

Joshua Steimle è il CEO di MWI, un’agenzia di marketing digitale con uffici negli Stati Uniti e Hong Kong.

Infografica per gentile concessione di Search Engine Land.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.