Seattle previsioni invernali: È un altro inverno nevoso alla spina?

Neve che cade
Immagine di Jill Wellington da

Indovina chi è tornato, torna di nuovo

La Niña’s back – ma dovresti dirlo ad un amico?

La risposta: dipende dal loro appetito per il clima fresco, umido e un po ‘ nevoso.

Con NOAA ufficialmente dichiarando che La Niña—il modello climatico che si traduce in temperature oceaniche più fresche nel Pacifico equatoriale—tornerà per un bis questo inverno, temperature più fredde del normale sono una buona scommessa a Seattle da dicembre a febbraio, insieme a un carico di pioggia.

A prima vista, questo non dice molto, dato che questa è Seattle—una città infame per le piogge invernali di 40-qualcosa-degee, punteggiate dall’occasionale acquazzone di 37 gradi che succhia l’anima. Ma come chiunque abbia vissuto qui abbastanza a lungo può attestare, è piuttosto raro che il mercurio scenda sotto la metà degli anni ‘ 30 quando la città è nel mirino di una tempesta invernale. In poche parole, le acque relativamente più calde del vicino Oceano Pacifico—da cui proviene la maggior parte delle nostre tempeste—assicurano che la maggior parte delle precipitazioni di Seattle cada sotto forma di pioggia, piuttosto che di neve.

In inverno a La Niña, tuttavia, le nostre tempeste tendono a venire più da nord-ovest. E questo sottile cambiamento di direzione può avere impatti drammatici sul nostro tempo.

La Niña winters: Più nevoso della media a Seattle

Come illustra l’immagine del NOAA, gli inverni di La Niña presentano spesso una cresta tentacolare di alta pressione a ovest sul Pacifico, che blocca le tempeste che si avvicinano a Seattle da ovest o sud-ovest. Invece, queste tempeste sono costrette a viaggiare verso nord sopra l’Alaska e lo Yukon al fine di bypassare la zona di mammut di alta pressione. Da lì, le tempeste in genere si dirigono verso sud-est lungo il bordo del gelido interno A. C., raccogliendo un notevole freddo—e un po ‘ di umidità—mentre si tuffano verso Washington occidentale.

Tipico modello invernale negli Stati Uniti durante il modello a La Niña. Immagine gentilmente concessa da NOAA.

Il risultato finale di tutto questo è che gli inverni di La Niña tendono ad essere più nevosi della media nella zona di Seattle. Case-in-point: la nevicata media di Seattle durante l’inverno a La Niña è di 7,75 pollici (utilizzando il periodo di 40 anni dal 1981 al 2021*), rispetto a una media annuale di 6,0 pollici nello stesso periodo di 40 anni.

Una differenza di circa 2 pollici non può sembrare così drastica, ma che 6.la media da 0 pollici è distorta dalle grandi nevicate degli anni 2008-09 e 2018-19. Un modo migliore per stimare l’impatto di La Niña è guardare la nevicata mediana durante questo stesso periodo. Da 1981-2021, la nevicata mediana a Seattle era 3.8 pollici-contro 7.8 pollici negli inverni segnati dalle condizioni di La Niña. In altre parole, Seattle può probabilmente aspettarsi il doppio della neve del solito in inverno a La Niña. E in una città spesso paralizzata da un solo centimetro di roba bianca, è un grosso problema.

Gli inverni del secondo anno di La Niña sono ancora più nevosi?

Per i Seattleites affamati di neve, ci sono anche prove che suggeriscono che gli inverni di La Niña del secondo anno-come questo imminente-tendono ad essere più nevosi di tutti gli altri inverni di La Niña (sia quelli del primo anno che quelli del terzo anno).

 2 ° anno La Nina Seattle Nevicata

Nevicata di Seattle in altri anni di La Niña

Come mostrano i grafici, Seattle ha una media di 14,0 pollici negli inverni del secondo anno di La Niña, contro 8,4 pollici in tutti gli altri inverni di La Niña. La differenza è meno pronunciata quando si tratta di nevicate mediane (10,9 pollici contro 7.8 pollici), ma comunque degno di nota. È importante sottolineare che la dimensione del campione qui è relativamente piccola, quindi non prendere questo come vangelo. Ma se sei un appassionato di neve, è certamente incoraggiante da vedere.

La nostra previsione nevicata invernale: 8 pollici

Sulla base di tutte le informazioni di cui sopra, più un paio di intuizioni—per quello che vale la pena!- prevediamo 8 pollici di neve a Seattle (come misurato in aeroporto Sea-Tac) questo inverno. Questo è alla pari con la nevicata media per a La Niña anno, ma meno di quello che si vede in genere durante un secondo anno La Niña. È anche una quantità inferiore rispetto al 12.9 pollici che hanno ricoperto il terreno a Seattle lo scorso inverno (la maggior parte dei quali è arrivata durante la tempesta di neve di febbraio).

Quindi, perché solo 8 pollici? Non dovremmo chiedere almeno un piede, visto che stiamo fissando il barile di un La Niña del secondo anno? Mentre i numeri di cui sopra certamente sostengono tanto, un’altra statistica mi è saltata addosso mentre stavo pettinando i totali annuali delle nevicate—il numero di volte in cui Seattle ha vissuto inverni back-to-back con nevicate a due cifre (10 pollici o più). Dal 1973, è successo solo una volta-negli inverni del 1995-96 (11.0 pollici) e 1996-97 (Sea-Tac non ha misurato la neve quell’inverno, ma state tranquilli, Seattle ha ricevuto ben più di 10 pollici). Forse è stato-bruciato-troppo-molte-volte-prima che la neve pessimista in me, ma ho difficoltà a vedere il tratto 2020-21/2021-22 diventare la seconda occasione del genere.

Poi di nuovo, Madre Natura ha un modo di rendere sciocchi tutti noi, quindi forse questo finirà per essere il caso.

Come appassionato di neve irriducibile, lo spero davvero.

*I dati dal 1981-1996 e dal 2004-2021 è da record ufficiali NWS a Sea-Tac Aeroporto. Dal 1996-2004, l’aeroporto Sea-Tac non ha misurato le nevicate. I numeri nevicata utilizzati per gli inverni durante questo lasso di tempo sono meglio indovinare stime basate su altre osservazioni meteorologiche del tempo, così come i ricordi personali dell ” autore e quelli di altri appassionati di meteo Seattle-area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.