Toddler Swallows 28 Buckyballs: Perché questi magneti sono così pericolosi

Un bambino del Colorado ha evitato un intervento chirurgico dopo aver ingerito 28 magneti buckyball, secondo le notizie.

Una radiografia ha rivelato che i magneti piccoli ma forti si erano collegati fino a formare un cerchio nell’intestino del bambino di 2 anni, e due dei magneti stavano pizzicando un po ‘ del suo intestino, Fox 31 Denver ha riferito il settembre. 24.

I magneti “stavano pizzicando l’intestino e causando la formazione precoce di un buco all’interno dell’intestino quando siamo arrivati lì”, ha detto a Fox 31 il dottor Robert Kramer, direttore dell’endoscopia presso l’ospedale pediatrico Colorado. Kramer ha rimosso i magneti utilizzando un tipo speciale di endoscopia, che prevede l’inserimento di un lungo tubo attraverso la bocca di una persona, nell’intestino. Se l’endoscopia non avesse funzionato, i medici avrebbero dovuto operare.

Kramer ha detto a Fox 31 che la ragazza è stata fortunata — in alcuni casi, i magneti possono causare buchi e i medici devono rimuovere parte dell’intestino.

Buckyballs sono BB-sized, superstrong magneti fatti di terre rare metallo al neodimio. Nel 2013, la US Consumer Product Safety Commission (CPSC) ha emesso un richiamo sui magneti e ha anche annunciato che era illegale venderli. I magneti possono attaccarsi l’uno all’altro attraverso le pareti dello stomaco o dell’intestino, causando gravi lesioni, tra cui fori, blocchi intestinali, avvelenamento del sangue e morte, secondo il CPSC.

Ma nel dicembre 2016, una corte d’appello ha annullato la decisione del CPSC, e i rivenditori sono ora autorizzati a vendere i magneti ancora una volta, secondo Fox News.

“Stiamo vedendo questi casi tornare di nuovo”, ha detto Kramer.

Nel caso del bambino, il padre della ragazza aveva i magneti sulla sua scrivania. Si era allontanato per usare il bagno,e quando è tornato, ha trovato la ragazza che li teneva. Che lo preoccupava, come sua figlia amava mettere i giocattoli in bocca, Fox 31 riferito. Ciò ha spinto i genitori a prendere la ragazza per una radiografia, anche se non aveva mostrato alcun sintomo.

Un’emergenza medica

Quando qualcuno ingoia due o più magneti, è un’emergenza, ha detto la dottoressa Shifra Koyfman, gastroenterologa pediatrica del Nicklaus Children’s Hospital di Miami. Koyfman non è stato coinvolto nel caso del bambino del Colorado.

Questo perché la forza magnetica tra gli oggetti li unisce, e quando ciò accade nell’intestino, può unire due parti del tratto digestivo che normalmente non dovrebbero toccare e creare buchi, Koyfman ha detto a Live Science. Ad esempio, in un caso su cui Koyfman ha lavorato, i raggi X hanno mostrato magneti nello stomaco e nell’intestino crasso del paziente, dove avevano disegnato i due organi insieme, ed era necessario un intervento chirurgico.

I gastroenterologi di solito possono rimuovere i magneti usando un endoscopio, se i magneti si trovano nello stomaco o nella parte superiore dell’intestino tenue, ha detto Koyfman. Un endoscopio è un lungo tubo con una fotocamera e piccoli strumenti, come una pinza, che possono essere inseriti nello stomaco e nell’intestino tenue attraverso la bocca di una persona. Se i magneti sono più in basso nell’intestino tenue o nell’intestino crasso, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico, ha detto.

I buckyball sono “piuttosto pericolosi”, ha aggiunto Koyfman, perché sono potenti magneti, oltre che molto piccoli e facili da ingoiare per i bambini.

L’ingestione di magneti può portare a sintomi tra cui dolore alla pancia e vomito, ha detto Koyfman, e se i magneti causano un buco, una persona può avere sangue nel suo vomito.

Koyfman ha detto che dice ai genitori di tenere tutto ciò che non vogliono che i loro figli inghiottano rinchiusi e messi via. E “se i bambini ingoiano, portali al pronto soccorso”, ha detto.

Originariamente pubblicato su Live Science.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.